Cerca nel blog:
29
Set-2016

Bali – L'isola degli Dei

Bali, la più famosa tra le isole dell’Indonesia è un tempio del turismo, ma non per questo ha perso la sua bellezza. Anzi. Bali è una sorta di isola delle meraviglie, in cui straordinariamente concentrate, e un pochino addomesticate, ci sono tutte le cose che rendono l’Indonesia affascinante, misteriosa e spirituale. Praticamente perfetta.

Bali: l’isola degli Dei

Bali è famosa per l’ospitalità e la cordialità della sua gente. Esiste, a questo proposito, una simpatica leggenda sull’origine dei balinesi. Si narra infatti che il Grande Maestro Batara Guru, dopo aver dato vita al mondo, iniziò a gareggiare con Brahma, l’altra parte di se stesso, per vedere chi, fra i due, sarebbe stato capace di creare il miglior esemplare di abitante della terra. Così fecero. Dal forno venne fuori per primo un uomo pallido e poco cotto; per secondo un uomo nero e troppo cotto; per terzo, invece, uscì un prototipo di balinese dalla pelle dorata e cottura perfetta.

Bali si trova nell’ampio arcipelago indonesiano e appartiene alle piccole isole della Sonda. Vicinissima a Giava (la separa una distanza di soli due chilometri), somiglia ad un aquilone, o a un piccolo cuore. È lunga 150 km e raggiunge una larghezza massima di 80 km nella sua parte centrale.

Le coste del sud sono famose per le spiagge bianche, per la lussureggiante natura che le circonda, per le acque tranquille che le lambiscono. Sanur viene considerata un vero e proprio paradiso terrestre. La spiaggia è protetta da una mirabile barriera corallina, il mare è quieto e ideale per la balneazione.

Dalla parte opposta, in direzione ovest, si trova Kuta, località che gode di una movimentata vita notturna. Qui il mare regala onde ideali per il surf e alla sera, sul filo dell’orizzonte, spettacolari tramonti.
Nella penisola di Butik, sulla costa orientale, sorge Nusa Dua: grazie al suo mare limpido e alla presenza di un banco di corallo bianco a pochi metri dalla costa, potrete dedicarvi alle immersioni e, con la bassa marea, a passeggiate tra conchiglia e coralli.

Situata a soli 20 minuti di volo da Bali, Lombok è un piccolo e tranquillo paradiso da scoprire. Grazie alla sua origine vulcanica, l’isola offre vaste spiagge bianchissime accanto a spiagge di sabbia nera e mare limpido con fondali corallini ricchi di pesci tropicali. Le strutture turistiche sono semplici ma curate; la popolazione locale è gentile ed affidabile.

Gili Trawangan fa parte di un piccolo arcipelago di 6 isolette, semidisabitate e conosciute soprattutto perchè intorno al mare incontaminato ci sono molte palafitte per il controllo delle coltivazioni delle perle. Spiagge bianche, una barriera corallina ricca di pesci e tartarughe, l’isola è attraversata da una piccola strada sterrata di qualche centinaia di metri, lungo la quale si svolge la vita turistica ricca di ristorantini, bar e negozietti. Non esiste mezzo motorizzato, l’unico modo di spostamento oltre le biciclette è il cidomo, un carrettino trainato da un piccolo cavallo. La sensazione è quella di trovarsi in un paradiso incontaminato.

Gili cidomo

Da non perdere:

Andare alla ricerca di souvenir al mercato di arte di Ubud
Se il Pasar Seni Ubud, il mercato di arte di Ubud, vi sembra familiare, probabilmente avete visto Julia Roberts passeggiare tra le bancarelle nel film tratto dal libro “Mangia, prega, ama”. Tra tessuti, bigiotteria e prodotti artigianali troverete senza dubbio il souvenir perfetto. Completati gli acquisti, vi basterà attraversare la strada per ammirare il palazzo reale di Puri Saren.

Bali Batur

Raggiungere la vetta del monte Batur all’alba
Con un ambiente naturale estremamente variegato – risaie a terrazza, giungla lussureggiante e vulcani inattivi – Bali è una delle migliori destinazioni nel sud-est asiatico per escursioni nella natura. Da non perdere una passeggiata all’alba al monte Batur, luogo sacro nella cultura balinese.

bali

Immergersi nelle acque curative delle sorgenti calde di Banjar
Una visita alle sorgenti calde di Banjar, conosciute anche come Air Panas, è un must durante una vacanza a Bali. Situate nel cuore della giungla, queste pozze di acqua calda avrebbero proprietà curative. Durante il bagno, cercate con lo sguardo gli otto draghi scavati nella roccia.

Scoprire le risaie a terrazza di Jatiluwih
Pensando a Bali viene subito alla mente l’immagine delle risaie a terrazza: appezzamenti di terreno verdeggianti che sembrano quasi scolpiti e si estendono per chilometri. Lontane dai soliti itinerari turistici, le incantevoli risaie a terrazza di Jauiluwih sono paesaggio culturale Unesco.

Attendere il tramonto al tempio Tanah Lot
La “cartolina” di Bali è indubbiamente il tempio Tanah Lot, annidato com’ è su un’ isoletta a pochi metri dalla costa. Il culmine della fotogenia dell’area si raggiunge al tramonto, quando le onde dell’ oceano, infrangendosi con violenza sul basamento del luogo sacro, si polverizzano tingendosi di arancione.

Bali-Tanah-Lot-Temple-17

Sulla via del ritorno fermarsi a:

Singapore, simbolo da sempre dello sviluppo tecnologico e della modernità, vi attende con i suoi grattacieli, i suoi giardini botanici, i suoi quartieri indiani, ricchi di colori e profumi.
Da non perdere infine un bagno nella piscina del Marina Bay Sands , sospesi sul paesaggio magnifico di Singapore.

singapore

Bangkok, la porta d’Oriente, con i sui templi, i suoi canali affollati di imbarcazioni e i suoi mercati galleggianti, dove i venditori di frutta offrono una varietà di colori e profumi inimmaginabile.
Da non perdere una cena Thai da gustare in un raffinato ristorante.

thailandia bangkok

La nostra proposta: Tour di Bali della durata di 5 notti/4 giorni + soggiorno balneare a Gili della durata di 7 notti quote a partire da € 2.100 p.p.

Quando
Il miglior periodo per visitare Bali è la stagione secca e fresca che va da aprile a ottobre, quando piove raramente ed una fresca brezza arieggia sull’isola.
Il resto dell’anno il clima è più umido e nuvoloso e i temporali sono più frequenti, ma vi si può trascorrere lo stesso una piacevole vacanza. La temperatura media annua è intorno ai 26 gradi.

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni su questo viaggio, CONTATTACI al numero 0363 303800, oppure compila il FORM. Riceverai tutte le informazioni necessarie.

Nome e cognome (Richiesti)

La tua email (Richiesta)

Il tuo telefono

Il viaggio che ti interessa (Richiesto)

Il tuo messaggio

1

 "Mi piace" / 0 Commenti
Condividi questo articolo:

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec