Cerca nel blog:
29
Lug-2016

La tutela del nostro cliente è una priorità

A seguito dell’abrogazione del Fondo di Garanzia Nazionale, le agenzie di viaggio devono provvedere ad una copertura in grado di garantire i propri clienti dai rischi di insolvenza e fallimento dell’agenzia.

Viaggi Al Portico, tra le prime in Italia, si è già attrezzata stipulando un accordo assicurativo con Aon Spa, partner del nostro Network Welcome Travel. La tutela del nostro cliente, per noi è sempre al primo posto.

Il Fondo Nazionale di Garanzia attivo dal 2011 interveniva per:

  • consentire, in caso di fallimento o di insolvenza dell’organizzatore o dell’intermediario, il rimborso del prezzo versato per l’acquisto del pacchetto turistico;
  • consentire il rimpatrio del turista nel caso di viaggi all’estero
  • fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze, imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore, ad eccezione delle situazioni di rischio dell’incolumità personale dei turisti (alluvioni, terremoti, insurrezioni) per le quali interviene il Ministero degli Affari Esteri.

In ottemperanza alla procedura d’infrazione europea n. 2012/4094, a far data dal 30 giugno 2016, l’articolo 51 del Codice del Turismo relativo al Fondo Nazionale di Garanzia dei pacchetti turistici verrà abrogato.

A partire dal 1 Luglio 2016, la legislazione prevede che ogni singola Agenzia si doti di una copertura in grado di garantire il cliente, che acquista un pacchetto turistico, dal proprio rischio di fallimento o insolvenza.

In un interessante dibattito, Gian Paolo Vairo, AD Welcome Travel, e Massimo Germani, Vice Presidente Esecutivo Aon, hanno raccontato e spiegato ai giornalisti della stampa di settore presenti, le motivazioni e il percorso che ha portato Welcome Travel ad affidarsi ad Aon –  il più grande broker assicurativo mondiale – e sottoscrivere l’accordo con Cattolica Assicurazioni, primaria società assicurativa italiana.

«Per le Agenzie di Viaggi l’assicurazione è metodologicamente la risposta corretta visto l’insuccesso di un fondo, com’è stato il Fondo di Garanzia Nazionale – dichiara l’Amministratore Delegato Welcome Travel Gian Paolo Vairo – . Grazie all’accordo con Aon abbiamo ottenuto condizioni molto vantaggiose con Cattolica Assicurazioni, in grado di soddisfare tutte le tipologie di Agenzie affiliate, ….».

«Siamo particolarmente orgogliosi di aver fornito il nostro supporto al leader nazionale della distribuzione turistica in un settore così strategico per il nostro Paese – dichiara Massimo Germani, Vice Presidente Esecutivo di Aon -. In un primo momento il Mercato Assicurativo italiano aveva manifestato una forte riluttanza a dare risposte concrete a un’esigenza reale dei Tour Operator e delle Agenzie di Viaggio. Grazie alla credibilità professionale di cui godiamo e al know how tecnico nella gestione dei rischi “Travel “, abbiamo realizzato con Cattolica un testo di polizza assolutamente innovativo che risponde in maniera completa alle prescrizioni della normativa entrata in vigore in questi giorni».

0

 "Mi piace" / 0 Commenti
Condividi questo articolo:

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec